Carcinoma Uroteliale
carcinoma uroteliale

Il carcinoma uroteliale è un cancro che inizia nell’urotelio, il tessuto che riveste parti del sistema urinario.

Rappresenta circa il 90% di tutti i casi di cancro della vescica e il 7% di tutti i casi di cancro del rene, compreso il cancro della pelvi renale e dell’uretere.

Infatti, i tumori della vescica e del rene causati dal carcinoma uroteliale presentano sintomi simili. Hanno anche prognosi simili: presi precocemente, sono facilmente curabili, ma spesso si ripresentano più volte.

In che modo il carcinoma uroteliale colpisce il mio corpo?

Il carcinoma uroteliale può colpire la vescica e i reni in diversi modi.

Tumore nella vescica

Nel cancro della vescica, le cellule uroteliali anomale si diffondono dal rivestimento interno ad altri strati profondi della vescica.

Le cellule anomale possono anche diffondersi attraverso la parete vescicale nei tessuti adiposi che circondano la vescica.

Se non trattato, il cancro della vescica può diffondersi attraverso le pareti della vescica fino ai linfonodi vicini e poi ad altre aree del corpo, comprese le ossa, i polmoni o il fegato.

Il cancro della vescica può essere di alto o di basso grado.

Il primo può essere pericoloso per la vita. Spesso ritorna dopo il trattamento. Può diffondersi allo strato muscolare della vescica, ad altre aree del corpo e ai linfonodi.
Il secondo può ripresentarsi (recidiva), ma raramente si diffonde allo strato muscolare della vescica o ad altre parti del corpo.

Cancro nei reni

Nel cancro del rene, le cellule uroteliali anomale formano tumori nei reni, nella pelvi renale o nell’uretere e possono diffondersi ad altri organi o tessuti.

Qual è il sintomo principale del carcinoma uroteliale?

Il carcinoma uroteliale potrebbe non causare sintomi immediati.

In generale, il sangue nella pipì (urina) è il primo sintomo evidente. Dovresti contattare un operatore sanitario se noti anche altri segni, tra cui:

  • Mal di schiena persistente
  • Stanchezza
  • Perdita di peso inspiegabile
  • Minzione dolorosa (disuria)
  • Un nodulo o una massa nella zona dei reni
  • Febbre bassa

Quali sono le cause del tumore?

I ricercatori non sono sicuri di cosa causi esattamente il carcinoma uroteliale nella vescica e nei reni.

Ma hanno identificato alcuni fattori di rischio comuni:

  • Fumo di sigaretta
  • Esposizione a determinate sostanze chimiche

Come diagnosticare il cancro?

Gli operatori sanitari possono utilizzare i seguenti test per diagnosticare il cancro della vescica e del rene, compreso il carcinoma uroteliale. I test includono:

  • Analisi delle urine
  • Citologia delle urine
  • Pielogramma endovenoso (IVP)
  • Ureteroscopia
  • Tomografia computerizzata (TC)
  • Ultrasuoni
  • Risonanza magnetica (MRI)

Come curare il carcinoma uroteliale

Gli operatori sanitari offrono diversi trattamenti per il carcinoma uroteliale della vescica, dei reni, della pelvi renale e dell’uretere.

Trattamento del cancro alla vescica

Il trattamento può includere:

  • Chirurgia
  • Chemioterapia
  • Immunoterapia
  • Radioterapia
  • Terapia mirata

Trattamento del cancro al rene

Gli operatori sanitari trattano il cancro del rene con molti degli stessi trattamenti che usano per il cancro della vescica. Ulteriori trattamenti possono includere:

  • Crioablazione.
  • Ablazione con radiofrequenza
  • Trattamento del cancro della pelvi renale e/o dell’uretere
Torna in alto